The Migrants' Files

Quanti sono i migranti morti nel tentativo di raggiungere l’Europa? Per rispondere a questa domanda è nato The Migrants’ Files, il primo dei progetti internazionali di Dataninja.

Utilizzando i dati di Gabriele Del Grande, disponibili sul blog FortressEurope, il nostro team ha costruito le prime visualizzazioni che hanno portato a realizzare una mappatura del fenomeno. I dati e la mappa interattiva sono stati pubblicati su Wired in Italia e su Le Monde in Francia.

Dataninja ha poi puntato più in alto cercando di costruire un team internazionale in collaborazione con Nicolas Kayser-Bril e Journalism++ (Berlino). Il team è nato e ha sviluppato l’inchiesta TheMigrantsFiles, finanziata da un grant di JournalismFund e pubblicata in numerosi Paesi europei e testate in diverse lingue.

L’inchiesta ha portato alla vittoria nel 2014 dei Data Journalism Awards, il premio di Data Journalism più importante al mondo edito dalla Global Editors Network, e nel 2015 dell’European Press Prize nella sezione “Innovation Award”.

Ne è stata pubblicata una seconda edizione focalizzata sui costi sostenuti dagli Stati europei per monitorare le frontiere e sul traffico di esseri umani controllato dai contrabbandieri. Questa edizione è stata pubblicata nuovamente in tutta Europa, ampliando ancora di più le media partnership e il numero di lingue nelle quali gli articoli sono stati redatti.

Tra le testate che hanno pubblicato l’inchiesta ci sono Wired Italia, Le Monde, l’Espresso, Liberation, derStandard.at, Vice News, Suddeutsche Zeitung, Information, El Confidential, RadioBubble.gr, Sydsvenskan, HBL.fi, Visao, Cesky rozhlas, Gazeta, BIQDATA, Le Monde diplomatique, euobserver, MO, De Groene Amsterdammer, Neue Zürcher Zeitung.