I mondiali di calcio Brasile 2014 alla prova dei dati

Tweet about this on TwitterShare on Facebook26Share on Google+2Share on LinkedIn5Email this to someone

Il 12 giu­gno scor­so è risuo­na­to un po’ in tut­to il mon­do il pri­mo fischio del cam­pio­na­to mon­dia­le di cal­cio di Brasile 2014, con il con­fron­to tra Brasile e Croazia. Dopo una set­ti­ma­na tut­te le pri­me par­ti­te dei giro­ni sono sta­te gio­ca­te e il secon­do giro ha riser­va­to la pri­ma sor­pre­sa: la Spagna cam­pio­ne del mon­do in cari­ca ha per­so entram­be le par­ti­te con­tro Olanda e Cile ed è già fuo­ri dal­la com­pe­ti­zio­ne. L’Italia inve­ce se l’è cava­ta egre­gia­men­te con­tro l’Inghilterra e ora pun­ta con deci­sio­ne alla lea­der­ship del Gruppo D, aven­do nel miri­no la Costa Rica: appun­ta­men­to doma­ni 20 giu­gno alle 18.

Che c’entrano il data jour­na­li­sm e i nin­ja con il cal­cio e più in gene­ra­le con lo sport? O in altre paro­le: è pen­sa­bi­le un data-dri­ven sports jour­na­li­sm made in Italy? Noi ne sia­mo con­vin­ti, tan­to che nel­le scor­se set­ti­ma­ne abbia­mo isti­tui­to un grup­po for­mi­da­bi­le di gio­va­ni data jour­na­lists per affron­ta­re il rac­con­to del mon­dia­le sot­to la len­te dei dati e in que­sti gior­ni abbia­mo comin­cia­to a pub­bli­ca­re su diver­se testa­te: El ConfidencialWired Italia, Pagina99, Etalia, Focus, … Volete saper­ne di più e seguir­ci in que­sta avven­tu­ra spor­ti­va? Ecco il blog di rife­ri­men­to dell’inchiesta: Dataninja Sport, sul­la piat­ta­for­ma Dataninja Storie.

datasport

Buona let­tu­ra, buo­na navi­ga­zio­ne e… for­za azzur­ri! 🙂

Gianluca De Martino

Gianluca De Martino

Freelance journalist at Dataninja.it
Giornalista freelance, scrivo per web, carta e tv. Cresciuto a Pompei, poi adottato da Roma. Ho trascorso dieci anni in quotidiani e emittenti televisive in Campania, dove mi sono occupato di politica, cronaca di vari colori, soprattutto nera, e inchieste. Poi ho scoperto il data journalism e non l’ho più mollato. Ho scritto anche per la televisione: nel 2012 tra gli autori di “Num3r1”, in onda su Rai Due e primo esperimento di data journalism in tv. Poi un’esperienza con La7 e altri due documentari autoprodotti. Con i dati mi piace raccontare soprattutto politica e calcio, due mondi dominati dalle opinioni.
Gianluca De Martino
Alessio Cimarelli

Alessio Cimarelli

Data scientist at Dataninja
Sono giornalista free-lance, data scientist e sviluppatore web. Dopo la lau­rea in fisica all’Università Sapienza di Roma, ho con­se­guito il master in Comunicazione della Scienza alla SISSA di Trieste e ho comin­ciato a girare l’Italia, tra gior­na­li­, uffici stampa e ricerca pura. Sono co-fondatore di dataninja.it e datamediahub.it e attualmente collaboro con varie testate ita­liane (Wired, L'Espresso, Secolo XIX) e alcune agen­zie edi­to­riali in ambito di data jour­na­lism e svi­luppo web. Sono mem­bro della comu­nità Spaghetti Open Data e ormai scrivo quasi più in java­script e python che in ita­liano o inglese.
Alessio Cimarelli
Tweet about this on TwitterShare on Facebook26Share on Google+2Share on LinkedIn5Email this to someone